HOME    News e Concerti    Contatti    Store      
 

La storia

2017

I LogoS sono orgogliosi di ufficializzare l'importante collaborazione con Marica Fasoli , pittrice iperrealista veronese già affermata nel panorama artistico italiano e non solo.
La collaborazione porterà allo sviluppo della copertina del prossimo lavoro in studio della band, incentrato su una tematica molto cara alla stessa pittrice, tematica condivisa e fatta propria dal gruppo che darà un "suono" alle rappresentazioni pittoriche di Marica.

http://maricafasoli.com/

Sarà inoltre presente Marco Zuffo, musicista, poeta, scrittore ed eclettico artista. Suoi saranno i testi del prossimo album. Avranno una "voce" anche le sue poesie e i suoi scritti...
Rimane inoltre il consolidato sodalizio con Fulvio Saiani, già autore di tutti gli scatti del precedente "L'enigma della vita" (2014 - Andromeda Relix).




2016


Rock Au Château - Château de Villersexel - France LINK Le 6 aout 2016 - Rock Progressif:
Pendragon (UK)
Special Providence (Ungheria)
Logos (Italia)
JPL - Jean Pierre Louveton / Némo (Francia)

 

2015


 
13/06/2015: LogoS LIVE @ "Verona Prog Fest" - Il Giardino Club, Verona
 

 
22/05/2015: LogoS + Phoenix Again - Concerto per ANT - Brescia
 

 
17/05/2015: LogoS LIVE @ "Riviera Prog Festival" - FIM (Fiera Internazionale della Musica), Genova
Line-up: FEM, LogoS, Cherry Five, Bernardo Lanzetti e Beggar’s Farm, Emerson, Lake & Palmer Project, UT NEW TROLLS, GOBLIN Rebirth.
 


12/05/2015: Gli album LogoS e Asrava disponibili in downlaod digitale: LINK
09/01/2015: Disponibile la versione in doppio vinile de "L'enigma della vita".

2014


 
31/10/2014: LogoS LIVE "Club Il Giardino" - Lugagnano, Verona, Italy
 
25/10/2014: LogoS LIVE @ "Progressive Melody" - Cusano Milanino, Milano con dAWN, Phoenix Again e Haze.
Scaletta dei brani presentati:
- Antifona2 + Venivo da un lungo sonno - (LogoS) - Video
- In fuga - (LogoS) - Video
- L'enigma della vita - (LogoS) - Video
- Completamente estranei - (LogoS)
- Alla fine dell'ultimo capitolo - (LogoS) - Video
- In quale luogo si fermò il mio tempo + N.A.S. - (LogoS) - Video
- La porta chiusa - (Le Orme) + Pioggia in campagna - (LogoS) - Video

 

 
01/07/2014: L'enigma della vita: miglior album del mese (giugno) per l'E-zine www.progressiverockbr.com/ - LINK
 
Il giorno 21/06/2014 i LogoS suonano live al Posto Castello.
 
Scaletta dei brani persentati:
- Venivo da un lungo sonno - (LogoS)
- Terra incognita - (LogoS)
- Sguardo verso il cielo - (Le Orme)
- L'enigma della vita - (LogoS)
- Una dolcezza nuova - (Le Orme)
- Completamente estranei - (LogoS)
- N.a.s. - (LogoS)
- Impressioni di settembre - (Premiata Forneria Marconi)
- Amico di ieri - (Le Orme)
- Gioco di bimba - (Le Orme)
- La potra chiusa - (Le Orme)
- In fuga - (LogoS)
- R.i.p. - (Banco del Mutuo Soccorso)
- Collage - (Le Orme)
- Regina al troubadour - (Le Orme)

 

 
29/05/2014: Il sito giapponese Garden Shed, noto negozio di dischi specializzati in prog in Giappone, mostra nella home page il nostro nuovo CD "L'enigma della vita" !
 
gardenshed1 (74K)


 
09/05/2014: "L'enigma della vita" è disponibile! Compralo sul nostro Store
 
Il giorno 16/04/2014 i LogoS firmano il contratto di distibuzione con Andromeda Relix.
 
Il giorno 5/03/2014 i LogoS partecipano alla rassegna "Progressioni Sonore. Serata Speciale "Le Orme/Osanna" presentata da Gianni Della Cioppa.
 
Scaletta dei brani persentati:
- Collage (Le Orme)
- Sguardo verso il cielo (Le Orme)
- Gioco di bimba (Le Orme)
- Felona (Le Orme)
- Amico di ieri (Le Orme)
- Regina al Troubador (Le Orme)
- L'enigma della vita (LogoS)
- Completamente estranei (LogoS)
- E mi viene da pensare (Banco - ricordo di Francesco Di Giacomo);
- Regina al Troubador (bis - Le Orme).

2013

Proseguono i preparativi del nuovo album. Nel corso dell'anno sono concluse le registrazioni, il mixaggio ed il mastering. Rientra nel gruppo Alessandro Perbellini in qualità di batterista.

2012

Il giorno 25/02/2012, i LogoS partecipano alla rassegna "Acusticamente" aprendo il concerto della tribute band "The Watch" al teatro Astra di San Giovanni Lupatoto (Vr).
 
Questa la lista dei brani presentati:
- Prologo (Logos)
- Terra Incognita (Logos)
- Completamente Estranei (Logos)
- In fuga (Logos)
- N.A.S. (Logos)
- Sguardo verso il cielo (Le Orme)

Il giorno 21/03/2012, i LogoS parteciano a "Progressioni Sonore: i Protagonisti", serata con video e musica dedicata a Le Orme e Banco del Mutuo Soccorso.
 
Questa la lista dei brani presentati:
- Passaggio (B.M.S.)
- Il Giardino del Mago (B.M.S.)
- R.I.P. (B.M.S.)
- Metamorfosi (B.M.S.)
- E mi viene da pensare (B.M.S.)
- 750.000 anni fa...l'amore? (B.M.S.)
- Non mi rompete (B.M.S.)
 
- Sguardo verso il cielo (Le Orme)
- Una dolcezza nuova (Le Orme)
- Felona (Le Orme)
- Maggio (Le Orme)
- Amico di ieri (Le Orme)
- Verità nascoste (Le Orme)
- Fine di un viaggio (Le Orme)

Il giorno 26/05/2012 i LogoS suonano presso "Il Posto Castello" ad Illasi (Verona) - concerto acustico.
Il giorno 03/08/2012 i LogoS suonano presso "Il Posto Castello" ad Illasi (Verona) - concerto elettrico.
Il giorno 06/10/2012 i LogoS suonano presso "Il Posto Castello" ad Illasi (Verona) - concerto acustico.
 
In questi tre concerti al Posto, special guest: Alessandro Perbellini alla batteria e percussioni.
 
 

2011

Il giorno 22/04/2011, i LogoS partecipano in veste unplugged a Casa Novarini, San Giovanni Lupatoto (Vr).
 
Questa la lista dei brani presentati:
- La carrozza di Hans (P.F.M.)
- E' Festa (P.F.M.)
- Impressioni di settembre (P.F.M.)
- Concerto grosso N.1 - 1° tempo: ALLEGRO (New Trolls)
- Concerto grosso N.1 - 2° tempo: ADAGIO (Shadows) (New Trolls)
- Sguardo verso il cielo (Le Orme)
- Collage (Le Orme)
- R.I.P. (Banco del mutuo soccorso)

 
 

2010


Venerdì 15/01/2010 il gruppo suona in una cornice unica del panorama progressive italiano: Il Giardino Club di Lugagnano di Sona (Vr).
 
Questa la sequenza dei brani presentati:
- ...venivo da un lungo sonno... (Logos)
- In the wake of Poseidon (King Crimson)
- Pioggia in Campagna (Logos)
- In principio... (Logos) [Video]
- In una nuova terra? (Logos) [Video]
- Collage (Le Orme) [Video]
- Impressioni di Settembre (P.F.M.) [Video]
- Completamente Estranei (Logos) [Video]
- Firth of fifth (Genesis)
- The court of the Crimson King (King Crimson) [Video]
- In fuga (Logos)
- La porta chiusa (Le Orme) [Video]
- Nas (Logos)
- Medley (Genesis/Wakeman/Le Orme)

 

 
 
Domenica 30/05/2010 il gruppo partecipa al Verona Prog Fest (Sito Ufficiale) manifestazione tra le più importanti che si svolgono in Italia (e non solo) nell'ambito della musica progressiva.
Il gruppo partecipa in qualità di vincitore del concorso "Palco Libero" (terza posizione) e viene premiato da Patrizio Fariselli, storico componente degli AREA.
 

Questa la sequenza dei brani presentati durante la manifestazione:
- Completamente Estranei (Logos)
- Nas (Logos)
- In fuga (Logos)
- Collage (Le Orme)
- La porta chiusa (Le Orme)

 
 
Il 2010 vede inoltre ritornare i Logos nella formazione a 3 elementi composta da Fabio, Claudio e Luca.
 
 
Venerdì 5/11/2010 concerto ad ingresso libero a sostegno dell’associazione PADMA HOME ONLUS.
TEATRO ASTRA S. GIOVANNI LUPATOTO
LogoS + Stella Polaris
 

 
Manifesto:      Pieghevole:
Questa la sequenza dei brani presentati:
- ...venivo da un lungo sonno... (Logos)
- Atlantide (Battiato)
- Completamente estranei (Logos)
- Repent Walpurgis (Procol Harum)
- In fuga (Logos)
- NAS (Logos)
- Una dolcezza nuova (Le Orme)
- La porta chiusa (Le Orme)
- Sguardo verso il cielo (Le Orme)
- Collage (Le Orme)

 
 

2009

Prosegue la preparazione del terzo disco e termina la stesura di Pioggia in campagna.
 

Il 10/05/2009 il gruppo si esibisce live al Jameika di Verona partecipando ad un ambìto Rock Contest: "Bande sonore".
 
Questa la sequenza dei brani presentati:
- Completamente estranei (Logos)
- N.A.S. (Logos)
- In fuga (Logos) [Video]
- ...venivo da un lungo sonno... (Logos)

 
 

2008

Il gruppo inizia la fase di registrazione del terzo disco.
Viene sviluppata una nuova canzone dal titolo Pioggia in campagna.
 
Il 16/10/2008 il gruppo si esibisce live al Jameika di Verona partecipando ad un ambìto Rock Contest per band emergenti.
Questa la sequenza dei brani presentati:
...venivo da un lungo sonno... (Logos)
- In fuga (Logos)
- N.A.S. (Logos)
- Completamente estranei (Logos)

 
 

2007

Nel corso dell'anno il gruppo è impegnato in maniera totale alla composizione di nuovo materiale.
Prendono forma nel corso dei mesi Completamente estranei e le strumentali N.A.S. e Il senso sospeso.
Viene cambiato quasi completamente l'arrangiamento di In fuga.
 
 

2006

Più o meno a febbraio anche il pezzo nuovo In fuga è completo. Viene organizzato un evento/concerto per festeggiare i dieci anni di attività del gruppo e la cosa si concretizza in una serata tenuta presso il locale "La Locanda" di Boscochiesanuova la sera del 29 Aprile 2006; la serata si rivela un successo in quanto a partecipazione e i Logos rispondono con un' ottima performance della durata di quasi tre ore.
Questa la scaletta:
- ...venivo da un lungo sonno... (Logos)
- In the wake of Poseidon (King Crimson)
- Sguardo verso il cielo (Le Orme)
- In principio... (Logos)
- In una nuova terra? (Logos)
- Alla fine dell' ultimo capitolo (Logos)
- Impressioni di settembre (P.F.M.)
- Amico di ieri (Le Orme)
- '99 (Logos)
- Firth of fifth (Genesis)
- The court of the crimson king (King Crimson)
- In fuga (Logos)
- La porta chiusa (Le Orme)
- Una dolcezza nuova (Le Orme)
- L' enigma della vita (Logos)
- The cinema show (Genesis)
- Medley (Vari)

Purtroppo la serata sancisce anche la fine del rapporto fra il gruppo e il bassista Stefano.
 
Nell'estate i Logos partecipano al "SoundPark 2006", organizzato in Valpolicella a S. Pietro Incariano dal movimento Altrisounds in compagnia di Rosillusa e Jerolimo Blues Band.
Questa la scaletta:
- ...venivo da un lungo sonno... (Logos)
- La porta chiusa (Le Orme)
- Firth of Fifth (Genesis)
- The court of the Crimson King (King Crimson)
- In fuga (Logos)
- The cinema show (coda, Genesis)

 
 

2005

All' inizio del 2005 i Logos intraprendono un severo ripasso di tutti i pezzi allo scopo di solidificare il repertorio in vista di eventuali serate. In Febbraio è iniziata anche la composizione di un medley di pezzi celebri di rock progressivo (Genesis, Yes, Wakeman, Orme, ecc...) che dovrebbe costituire una parte significativa nell' ambito di un eventuale concerto.
 
Una volta terminato, il medley-prog che consta dei seguenti frammenti:
- ...in that quiet earth (parte 1a, Genesis)
- And you and I (estratto, Yes)
- L' equilibrio (estratto, Le Orme)
- Arthur (estratto, Wakeman)
- Ripples (intermezzo, Genesis)
- ...in that quiet earth (parte 2a, Genesis)
- Afterglow (Genesis)
- The fountain of Salmacis (coda, Genesis)

 
Verso la metà del 2005 si inizia anche la preparazione di The cinema show, celebre pezzo dei Genesis contenuto nell' ancor più celebre album del 1973 "Selling England by the pound": un vero tour de force, soprattutto per le tastiere .
Verso Ottobre inizia anche il recupero di '99 , pezzo forte dei Logos nel periodo 1999-2001. La nuova versione consta anche di un finale riveduto, più sinfonico del precedente.
 
 

2004

Nel Gennaio 2004 si aggiunge al gruppo un vero bassista: Stefano, fratello di Andrea, e così la formazione è di nuovo al completo! In Febbraio i Logos si esibiscono nell' ambito di una serata a tema presso il locale History Live Club di Verona insieme ad altri due gruppi veronesi come Primo Mobile e Lestasinquiete; ne esce una serata caratterizzata da una buona partecipazione di pubblico. Durante questa serata i Logos presentano per la prima volta i nuovi pezzi originali In principio... e ...venivo da un lungo sonno... rilevando un ottimo feedback da parte del pubblico. Successivamente a questa serata però occorrerà registrare la defezione di Andrea.
 
In settembre entra nel gruppo un secondo tastierista: Claudio. Si iniziano a studiare arrangiamenti includendo dove possibile l' uso del pianoforte. Prima dell' arrivo di Claudio il gruppo ha già abbozzato un nuovo brano originale dal titolo provvisorio di In fuga , un pezzo di Fabio comprendente tre-quattro movimenti dal sapore rock-celtico. Nel frattempo sono state preparate anche altre cover come Firth of Fifth e Afterglow dei Genesis. Con l' arrivo di Claudio si cominciano a studiare anche cover come Una dolcezza nuova, La porta chiusa de Le Orme, si riprendono pezzi del vecchio repertorio come R.I.P e Sguardo verso il cielo ; Ezra Pound e In una nuova terra? per quanto riguarda il repertorio originale Logos.
 
 

2003

In questo periodo l' attività live del gruppo è ridotta a zero sia per le vicissitudini interne che per la realtà veronese favorevole a contesti più leggeri e melodici del progressive. I Logos trovano spazio ad aprile nell' ambito della manifestazione "Frequenze alternate" presso Ronco All' Adige (VR) condividendo la serata con un' altro gruppo , i Primo Mobile; questo concerto riscuote un buon successo di pubblico; dopo questa serata Alessandro, batterista e uno dei fondatori del gruppo, lascia i Logos. Più tardi (Settembre 2003) il gruppo passa da tre a cinque elementi con il ritorno dell' originale bassista Fabio ed un nuovo cantante solista, Andrea. Si cominciano a studiare covers di gruppi progressive anni '70 come Aqualung (Jethro Tull) , The court of the Crimson King e In the wake of Poseidon (King Crimson). L' attività prosegue quindi sul doppio fronte delle covers e della produzione di pezzi originali. Nell' Ottobre 2003 anche Simone lascia il gruppo per cause di forza maggiore, perciò i Logos rimangono di nuovo senza batterista; Fabio, prima per gioco, poi per necessità, si offre come batterista e il basso viene simulato da Luca Zerman con l' aiuto di un synth. Nasce in questo periodo il pezzo ...venivo da un lungo sonno....
 
 

2002

Nel Marzo del 2002 l' attività prosegue con Luca impegnato anche nel ruolo di voce solista oltre che alle tastiere. Nel frattempo l' attività prosegue sul fronte cover (Battiato - Strade dell' est) e sul fronte produzione propria con il riarrangiamento di alcuni dei pezzi storici con il nuovo bassista. Vengono composti altri due pezzi denominati rispettivamente Alla fine dell' ultimo capitolo e ...in principio
 
 

2001

Nel gennaio si registra la defezione del bassista-chitarrista-cantante Fabio che preferisce dedicarsi alla musica acustica. Il posto di bassista viene validamente occupato da Simone, mentre resta vacante quello di cantante solista. Dopo qualche mese di lavoro di finitura, nell' Agosto 2001 esce finalmente il secondo CD Ásrava.
 
 

2000

Il gruppo raccoglie i pezzi non ancora registrati e decide di farne un secondo CD. Ancora una volta l' amico musicista Simone si offre come fonico della situazione. Le registrazioni iniziano nell'agosto del 2000 e si concluderanno nel febbraio del 2001. Nel frattempo l' attività dal vivo del gruppo subisce uno stop dovuta al lavoro in sala prove. In questo periodo prende forma L' enigma della vita ma che non sarà inserita nel disco. Troveranno posto invece due pezzi particolarmente melodici chiamati La leggerezza della libertà ed Epilogo.
 
 

1999

Prosegue il lavoro per preparare il primo disco e, parallelamente, anche l' attività dal vivo. Verso la fine dell'anno vengono composti altri due pezzi cioè '99 e lo strumentale Ezra Pound, pezzi piuttosto articolati e ricchi di variazioni.
 
 

1998

Nel primo periodo dell'anno i LOGOS rimangono in quattro per la defezione del chitarrista acustico Andrea. Nella primavera nasce l' idea della registrazione di un lavoro usando i pezzi propri fin qui citati. La cosa va in porto nel giro di due settimane e viene realizzata grazie alla consulenza di due amici musicisti: Simone e Tommaso. Nell' estate i LOGOS partecipano al TOTUS LUPUS FESTIVAL organizzato sulle rive dell' Adige a S.G. Lupatoto (VR) suonando nella serata di domenica 12/07 proprio durante la finale mondiale di calcio Francia - Brasile. Il 1998 prosegue con un altro paio di serate discrete fra cui quella al Posto (VR), storico locale veronese. In autunno nasce in casa LOGOS un altro pezzo: Terra incognita.
 
 

1997

Il gruppo produce altri pezzi propri quali Sentiero nel prato, porta dell' universo, che vengono proposti dal vivo. Fra le serate da ricordare :
- 06/03/1997 - Il Posto (VR)
- 12/04/1997 - Green Days bar (Stallavena, VR).
Un giorno e In una nuova terra? sono altri due brani propri nati in questo anno.
 
 

1996

La storia di questo gruppo ha inizio nella primavera del 1996 per merito di tre personaggi che suonano da tempo: Luca, tastierista, Alessandro, batterista e Fabio, bassista e chitarrista, che si dilettano a riprodurre cover del gruppo "Le Orme" sfruttando le potenzialità della formazione a tre strumenti tipica di tanti gruppi di rock progressivo italiani e stranieri degli anni '70. I pezzi forti del gruppo di Mestre come Collage, Sguardo verso il cielo, Regina al Troubadour, Gioco di bimba, Figure di cartone, costituiscono il primo repertorio dei LOGOS. Contemporaneamente inizia la composizione di un pezzo un pò particolare sullo stile delle suites proposte dai gruppi di quegli anni, suite che prenderà il nome definitivo de Il grande fiume il cui testo viene ispirato da un celebre racconto di Herman Hesse chiamato Siddharta. Nello stesso periodo nel gruppo entrano le chitarre suonate da Massimo (elettrica e 12 corde) e Andrea (acustica e 12 corde) che aiutano ad ultimare la suite. La preparazione di qualche altra cover di gruppi prog italiani quali Banco del Mutuo Soccorso e PFM consentono di avere un repertorio sufficiente per suonare dal vivo. Il debutto per questa formazione avviene nel dicembre del 1996 al ROLL BAR di Pescantina (VR) con buona partecipazione di pubblico.


© Logos 2014.
All rights reserved. Tutti i marchi appartengono ai rispettivi proprietari.