tszirmay @ ProgArchives.com

As so brilliantly expressed by my esteemed colleagues Todd and Aussie-Byrd-Brother, the Italian progressive scene has been spurting lately with fierce determination, Vesuvius and Etna exploding simultaneously with a lava flow of stunning 2013 releases […]

Leggi di più

Baby Blaue

“L’enigma della vita”. Na endlich ein italienischer Albumtitel, den man auch ohne wirkliche Italienischkenntnisse sofort versteht! Wie bei dem Titel zu erwarten war beschäftigt sich der Bandleader Luca Zerman darauf mit der Erkenntnis, dass das […]

Leggi di più

Musical News

La storia dei Logos affonda le radici nel 1996, inizialmente come cover band che omaggia i giganti del progressivo italiano, in particolare BMS e Le Orme. Solo tre anni più tardi, come quintetto, il gruppo […]

Leggi di più

Addirittura 13 anni sono trascorsi dalla precedente uscita discografica (“Asrava”, il titolo di quello “storico” album) dei LogoS. Stabilizzata la line-up attorno a Luca Zerman (voce, organo, Mellotron, synth), Fabio Gaspari (batteria e basso), Claudio […]

Leggi di più

ProgressiveRockBR.com

Personally, I consider that, the Italian Progressive Rock Music is one of the finest around the world, mainly in its musical composition, from the quality of the musicians and their ability to used classical arrangements […]

Leggi di più

Progressive Area

LOGOS existe depuis 1996 et ils ont comme beaucoup commencé par jouer des reprises. Ils sont à ma connaissance le premier groupe à jouer des covers de LE ORME, avant de s’atteler à leurs propres […]

Leggi di più

Distorsioni.net

Verona e Mestre distano geograficamente poco più di cento chilometri ma nel nostro caso sono separate nel tempo da quasi sei lustri, ovvero quanto necessita per collegare una band emergente scaligera, i LogoS, ad una […]

Leggi di più